martedì 14 febbraio 2012

Happy Valentine day

9 commenti:

  1. Bellissimi colori e l'effetto del cielo!

    RispondiElimina
  2. é davvero bellissimo!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  3. Grazie! Ne ho realizzata un'altra versione a colori (la prima in effetti) che ho postato su facebook, con le silhouette però mi pare più suggestiva

    RispondiElimina
  4. E' talmente bello che sembra fatto da Morena Forza, ma guarda un po'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si grazie Elena, ne sto già pakrando con Morena.
      In privato. Come fanno le persone adulte.
      Ripeto a te, come a lei e chiunque altro voglia metterci bocca che l'illustrazione in questione è nata a colori la trovi su facebook (come puoi vedere nel mio commento precedente) e questa versione era solo un "esperimento" per non postare la stesa identica immagine. Non mi interessa farmi tracinare in polemiche sterili.

      Elimina
  5. Rispondo qui, da dove è cominciata tutta la polemica con Morena Forza. Questo sarà il mio unico commento pubblico e non ho intenzione di portare ulteriormente avanti questa storia.
    Morena ha scritto sul suo blog un articolo spiegando come io avrei copiato da lei questa illustrazione paragonandola ad una realizzata da lei, suppongo antecedente alla mia.
    Questo senza nè chiedermi chiarimenti prima nè comunicarmi la sua intenzione di denigrare il mio lavoro sulla pubblica piazza. Nonostante fino ad ora avessimo avuto pochissimi, ma buoni rapporti.
    Questa illustrazione come scritto sopra è nata a colori, è un biglietto d'auguri di San Valentino fatto per il mio fidanzato, che ho pubblicato su facebook per taggarlo e prenderlo un po' in giro.
    Per postarla sul blog ho variato un po' provando ad usare le silhouette, giusto per non utilizzare la stessa identica immagine.
    Ho già spiegato in privato a Morena che si è trattato di un malinteso, ma per tutta risposta mi ha tolto l'amicizia su facebook e il suo indirizzo email che avevo non esiste più.
    Quello che Morena mi contesta è:

    - L'uso delle silouhette nere - sì era un esperimento e viste le conseguenze d'ora in avanti le riterrò proprietà esclusiva di Morena.

    - Fondo colorato freddo con texture acquarello - è notte, lo sfondo è blu. Nella versione a colori era leggermente più verdognolo per contrastare col rosso dei personaggi, ma con il nero delle texture un blu acceso risalta di più.

    - Elementi e piante con riccioli e fronzoli
    - La composizione dei due alberi uniti e la coppia sotto
    - Le stelle con bagliore
    - Identico character design
    - Luccichii e bagliori

    Tutte queste cose le utilizzo da ben prima di conoscere Morena, cosa che lei sapeva benissimo quando la stessa Morena mi ha chiesto l'amicizia su Facebook perchè le piacevano i miei lavori. Ho decine di immagini con riccioli e fronzoli con stelle luminose e bagliori vari. Tutte cose che adoro e che utilizzo da anni perchè mi piacciono. Io però non vado cercare in giro chi fa la stesa cosa accusandolo di plagio.
    Esistono migliaia di illustratori che disegnano bambini con la testa grande ed il corpo piccolo (a mio parere nell'illustrazione di Morena i soggetti sono molto più proporzionati), texture, effetti luminosi e trame floreali e non penso che si copino tra loro. Credo semplicemente che lavorando nello stesso campo capiti spesso di giungere a soluzioni stilistiche simili senza per questo doversi accusare l'un l'altro. E ritengo che se ti viene un dubbio su una persona che conosci (anche se poco) sia corretto informarla privatamente e solo se questa si dimostra irragionevole fare una piazzata in pubblico.
    Personalmente ho la coscienza pulita, non ho copiato Morena, è una brava illustratrice ma non l'ho mai considerata un modello. Probabilmente abbiamo dei riferimenti comuni. Per esempio per questa illustrazione mi ero ispirata a lillydoll e Amandine piu (cosa che faccio spesso e con loro devo effettivamente stare attenta a non esagerare!)
    Ho cercato di spiegarmi con lei da persona adulta, ma non ha voluto sentire ragioni. Lei si ritiene nel giusto, io pure.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Angela,
      mi prendo il disturbo di scriverti qui perchè questo genere di questioni mi stanno sempre molto a cuore.

      Tu dici: "Morena ha scritto sul suo blog un articolo spiegando come io avrei copiato da lei questa illustrazione paragonandola ad una realizzata da lei, suppongo antecedente alla mia.
      Questo senza nè chiedermi chiarimenti prima nè comunicarmi la sua intenzione di denigrare il mio lavoro sulla pubblica piazza."

      Morena non ha certo denigrato il tuo lavoro, ha soltanto fatto un confronto mettendo sotto gli occhi di tutti quello che è di fatto evidente a chiunque abbia modo di confrontare il tuo lavoro con il suo (cosa per la quale non è certo necessario un preavviso).
      Non sono simili.
      Non sono l'uno ispirato dall'altra.
      Sono due lavori che potrebbero tranquillamente essere nati dalle mani della stesa persona per quanto si somigliano.

      E ti dirò di più, la versione a colori di cui parli (ovvero questa: http://www.facebook.com/photo.php?fbid=2878252348545&set=t.1027103796&type=3&theater) era presente sul muro di Bologna, me lo ricordo bene perchè quando la vidi dissi a Morena: "Ehy, che carina quella! Quando l'hai fatta? Non l'avevo mai vista!"...Peccato che non fosse sua.
      E peccato che io non fui l'unica a cadere nel malinteso.

      Quindi Angela, io non sono certo qui per mettere in crisi la tua coscienza: se il tuo grillo parlante personale ritiene in tutta onestà di esser nel giusto, buon per lui.

      Solo è bene che tu sappia che quello che si percepisce da fuori è questo.
      E non è bello per un illustratore apparire agli occhi di chi guarda come la brutta copia di un altro.

      Ora, che tu creda di aver copiato oppure no, quello che conta è la percezione del tuo lavoro da parte del pubblico...Io a questo punto al tuo posto correrei ai ripari cercando di evolvere il mio stile allontanandomi il più possibile dal suo.
      Non potresti che trarne giovamento.

      Alessandra

      Elimina
    2. Cara Alessandra,
      sicuramente tu conosci Morena e il suo lavoro molto meglio di me.
      La mia coscienza è pulitissima. Io non credo che le mie cose e le sue siano così identiche. Non più di quelle di tanti, tantissimi altri illustratori a cui piace disegnare personaggi dalla testa grande e utilizzare texture.
      E ripeto pe l'ennesima volta che non ho mai copiato da lei.
      Per me è stato solo un brutto incidente, quello delle silouhette.
      Non ho mai pensato di "creare" niente, nè di essere particolarmente originale, ma non merito di essere accusata di plagio in questo modo. Certo chiunque può fare liberamente confronti ed esprimere opinioni su quello che vuole, ma credo che civilmente, con una persona che con te è stata sempre gentile e che non ti ha mai dato motivo di dubitare della sua buona fede, sarebbe stato più corretto e maturo parlarne in privato. Non perchè abbia qualcosa da nascondere, ma perchè non mi piaciono le polemiche e tantomeno coinvolgere degli estranei.
      Il plagio è un' accusa pesante che come giustamente sottolinei tu rovina la reputazione di un illustratore, quindi prima di muoverla si dovrebbe essere DAVVERO certi che il plagio ci sia stato.
      Ed in ogni caso muoverla al diretto interessato mi sembrerebbe la scelta più razionale.
      Certamente continuerò ad evolvere il mio stile e spero di riuscire a renderlo sempre più personale ma non lo farò per "correre ai ripari allontanandomi il più possibile dal suo". Cercare di migliorarsi è una cosa che tutti dovrebbero fare in tutti i campi ed auguro a tutti , me e Morena comprese, di riuscirci.

      Elimina
    3. Angela,
      alla diffusione pubblica, da parte tua, dell'immagine é più che logico rispondere pubblicamente con un raffronto con l'altro lavoro.
      È perfettamente normale che una cosa nata attraverso la pubblica diffusione sul web venga affrontata nello stesso ambito e con le stesse modalità (diffusione su blog e social network).
      Mi sembra un comportamento coerente, non certo immaturo.

      Sicuramente se non ci fosse stata nessuna diffusione pubblica del tuo lavoro, che sarebbe quindi rimasto ad un livello personale, la polemica non avrebbe avuto alcun motivo di esistere.

      Inoltre, se tu come dici sei davvero pienamente consapevole di esser nel giusto, non dovresti aver alcun motivo di preoccuparti di mettere a tacere la cosa preferendo una gestione privata senza il coinvolgimento di estranei: anzi, tanto meglio per te che se ne parli!
      Ti tornerà tutto indietro in termini di gran pubblicità...

      Se poi sarà una pubblicità negativa o positiva dipenderà dal giudizio degli spettatori, che in quanto estranei saranno imparziali e obiettivi schierandosi con chi ritengono sinceramente nel giusto...Tu, essendo assolutamente consapevole di essere in buona fede e ritenendo il tuo lavoro chiaramente dissimile da quello di Morena, non dovresti avere nulla da temere da questo polverone...Anzi! ;)

      Auguro anche io a me, Morena e te la capacità di migliorare sempre noi stesse e di essere i nostri giudici più severi.

      Alessandra

      Elimina